Italy-Milan: Network equipment

To get tender notifications and more sign up now and never miss a notice again.

Tile Italy-Milan: Network equipment
OJEU (High Value) 568436-2019
Type Invitation to tender
Date Published 2019-12-02
Deadline 2020-01-15 16:00:00
Nature Of Contract Supply contract
Awarding Authority Body goverened by public law
Awarding Criteria Lowest price
Procedure Open procedure

Description :
CONTRACT NOTICE


Section I: Contracting authority

I.1) Name and addresses:
Official name: Università degli studi di Milano
Postal address: Via Festa del Perdono 7
Town: Milano
Postal code: 20122
Country: IT
Contact person: Settore gare − Direzione legale centrale acquisti
Telephone: +39 0250312055
E-mail: settore.gare@unimi.it
Fax: +39 0250312150
NUTS code: ITC4C
Main address (URL): http://www.unimi.it
Address of the buyer profile (URL): https://unimi.ubuy.cineca.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp

Communication
I.3) Procurement documents
(URL):https://unimi.ubuy.cineca.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp

Additional Information
I.3.4) Additional information can be obtained from:
I.3.8) to the above mentioned address
I.4) Type of the contracting authority: BODY PUBLIC

Main Activity
I.5.1) Main Activity: EDUCATION

Section II: Object of Contract


Title:

Gara d’appalto a procedura aperta per la fornitura degli apparati di rete per alcune sedi della rete di ateneo per l’anno 2020 – CIG: 8118497BA7

Reference number: SGa 19_231

II.1.4) Short description

Gara per la fornitura di apparati di rete

II.01) Estimated value excluding VAT:
EUR 700000.00

Information about lots
II.1.6) This contract is divided into lots: no

Description: Item/Lot 1
NUTS code: ITC4C
II.2.3.2) Main site or place of performance:

Milano

II.1.4) Short description

Fornitura di apparati per alcune sedi della rete di ateneo per l’anno 2020

II.2.5) Award criteria:
Cost/Price
Value excluding VAT: EUR 700000.00
II.02.07) Duration in days 90
II.2.7.5) This contract is subject to renewal: no
II.2.10) Variants will be accepted: no



Additional information:

RUP: dott.ssa Fabrizia Morasso, capo settore gare - direzione legale e centrale acquisti. Cauzioni e garanzie richieste: Cauzione provvisoria ex art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016. Cauzione definitiva ex art. 103 del D.Lgs. n. 50/2016. Subappalto ammesso, ai sensi dell’art. 105 del D.Lgs. n. 50/2016, nei limiti di legge. Eventuali richieste di informazioni complementari dovranno essere presente entro il giorno 7.1.2020.


Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1.1) List and brief description of conditions

Possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016; iscrizione al registro della CCIAA, ai sensi dell’art. 83, comma 3 del D.Lgs. n. 50/2016; insussistenza delle situazioni di cui all’art. 53, comma 16 ter del D.Lgs. n. 165/2001 s.m.i. (c.d. clausola di pantouflage); accettazione delle clausole contenute nel patto di integrità, allegato al disciplinare, ai sensi dell’art. 1, comma 17 della L. 190/2012

III.1.2) Economic and financial standing
III.1.2.2) Selection criteria as stated in the procurement documents
III.1.3) Technical and professional ability
III.1.3.1.2) Selection criteria as stated in the procurement documents

Section IV: Procedure

IV.1.1) Type of procedure: Open

IV.02.01) Time limit for receipt of tenders or requests to participate
IV.02.02) Date 2020-01-15
IV.02.02) Local time 16:00


IV.2.6) Tender must be valid until
2020-12-07
IV.02.07) Conditions for opening of tenders
IV.02.07) Date 2020-01-16
IV.02.07) Local time 10:00
IV.02.07) Place

Rettorato dell’Università degli studi di Milano, via Festa del Perdono 7


Section V: Complementary information


VI.2.2) Electronic invoicing will be accepted

Additional information:

Responsabile unico del procedimento: dott.ssa Fabrizia Morasso, capo settore gare - direzione legale e centrale acquisti. Cauzioni e garanzie richieste: Cauzione provvisoria ex art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016. Cauzione definitiva ex art. 103 del D.Lgs. n. 50/2016. Subappalto ammesso, ai sensi dell’art. 105 del D.Lgs. n. 50/2016, nei limiti di legge. Eventuali richieste di informazioni complementari, anche di natura tecnica, in ordine al contenuto di capitolato e disciplinare dovranno essere presentate entro e non oltre il giorno 7.1.2020 mediante piattaforma telematica secondo quanto descritto dalla guida alla presentazione di offerte telematiche (https://unimi.ubuy.cineca.it/PortaleAppalti/it/ppgare_doc_istruzioni.wp). Le risposte alle predette richieste saranno pubblicate alla pagina: https://unimi.ubuy.cineca.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp

Ai sensi dell’art. 1, commi 65 e 67 della L. 266/2005, i concorrenti dovranno versare a favore di ANAC un contributo pari a 70,00 EUR.

Con riferimento alle cause di esclusione e all’istituto del soccorso istruttorio, si richiama l’art. 83, comma 9 del D.Lgs. n. 50/2016; per le modalità di applicazione dello stesso si rinvia al disciplinare di gara.

La valutazione dell’anomalia delle offerte avverrà ai sensi di legge. L’amministrazione si avvarrà del sistema AVCPass in conformità alla normativa vigente e procederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida ritenuta congrua e conveniente. Il contratto non conterrà clausole compromissorie per la soluzione di eventuali controversie circa applicazione, integrazione, esecuzione o risoluzione del contratto stesso. La stazione appaltante si riserva di applicare quanto disposto dall’art. 110 del D.Lgs. n. 50/2016. Il concorrente dovrà indicare, in sede di offerta, l’indirizzo PEC al quale l’amministrazione potrà inviare comunicazioni inerenti alla gara. Per effetto dell’entrata in vigore degli artt. 37 e 216, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016, nonché del D.L. 30.12.2016, n. 244 «sono posti a carico dell’aggiudicatario le spese di pubblicazione del bando sulla GURI e gli oneri di pubblicità legali conseguenti alle spese per la pubblicazione dei bandi e degli avvisi di gara sui quotidiani». Per l’avvalimento si rinvia a quanto meglio specificato nel disciplinare di gara e alle disposizioni di cui all’art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016.


Review body:
Official name: Tribunale amministrativo regionale della Lombardia
Postal address: Via Corridoni 39
Town: Milano
Postal code: 20122
Country: IT
Telephone: +39 02760531

Body responsible for mediation procedures
Official name: Tribunale amministrativo regione Lombardia
Postal address: Via Corridoni 39
Town: Milano
Postal code: 20122
Country: IT
VI.04.03) Precise information on deadline(s) for review procedures

Il termine di presentazione di ricorso è di 30 giorni dalla comunicazione del provvedimento oggetto di impugnazione.


VI.04.04) Service from which information about the review
Official name: Università degli studi di Milano − Settore gare
Postal address: Via Festa del Perdono 7
Town: Milano
Postal code: 20122
Country: IT

Section VI

VI.05.00) Date of dispatch of this notice 2019-11-28

English Language Unavailable

CPV Codes
32420000; Network equipment;

Signup now to receive weekly OJEU reports for the UK, your sector and/or elsewhere in the EU. We also report on the procurement of EC Institutions.

All content is copyright (c) htps://www.ojeu.com OJEU Finder Ltd, for more information see our Terms & Conditions